Estratti secchi Funzionalità epatica

BARDANA

Ha un effetto detossificante e depurativo sia a livello epatico che sanguigno, grazie alla presenza di principi amari e inulina. Riduce l’eccessiva secrezione sebacea delle pelli grasse e impure, ottimo ausilio  nel contrastare la formazione di brufoli e foruncoli data dalla sua azione antibiotica e antibatterica.

 

BETULLA

Ricca di betulina, dotata di proprietà depurative e diuretiche. Stimola  la funzione, promuove l’eliminazione delle tossine. Aiuta ad eliminare acidi urici e urea. Può prevenire e correggere gli stati iniziali di colesterolemia.

CLOROFILLA

Normalizzante della flora batterica intestinale. Disintossicante favorisce l’eliminazione elle tossine riequilibrando il pH dell’organismo, che spesso necessita di correzioni a causa  di alcuni alimenti che favoriscono la formazione di acidi: valido alcalinizzante. Purificante del fegato e degli organi emuntori. Utile quando si ha la fastidiosa sensazione di “amaro in bocca”. La sua azione depurativa migliora anche l’aspetto cutaneo.

 CARCIOFO

Chiamato lo “spazzino” del nostro organismo in quanto, stimola contemporaneamente la funzione renale, epatica e intestinale. D’ausilio nei cambi di stagione per eliminare tutte le tossine e riportare in equilibrio gli organi emuntori. Si consiglia la somministrazione per un intero mese.

CARDO MARIANO

Il cardo mariano (Sylibum marianum) è una pianta erbacea molto conosciuta nella tradizione popolare, utilizzata per le problematiche e la protezione del fegato. Epatoprotettore  e detossificante. La silimarina  in esso contenuta svolge azione antiossidante sulle membrane cellulari del fegato aumentando la resistenza delle cellule epatiche  all’ attacco di alcune sostanze nocive. La silimarina agisce anche da antagonista  proteggendo il fegato da danni causati da farmaci e da sostanze tossiche (alcool, fumo di sigaretta, inquinamento ambientale).
Non contiene: lattosio, glutine.

OPER CURCUMA

Aiuto alla funzionalità digestiva ed epatica, antinfiammatorio naturale. Azione protettrice sul fegato favorendo il flusso biliare consentendo di migliorare la digestione dei grassi e la protezione delle pareti gastriche.

 DESMODIUM

Protegge il fegato, contrasta i sintomi dell’epatite (supportata comunque da un trattamento farmacologico), combatte gli effetti collaterali della chemioterapia. Riduce gli spasmi in attacchi d’ansia grazia alla limitazione dell’istamina.

TARASSACO

Mantenimento della funzione epatica e biliare. In particolare  stimola la produzione della bile da parte del fegato e ne facilita il passaggio nell’intestino, dove è impegnata nella digestione dei grassi.