Detergere

Il primo gesto d’amore per la pelle è “farla respirare”, in altre parole liberarla dallo sporco cutaneo che si accumula sulla sua superficie durante il giorno: sostanze esogene (trucco, pulviscolo ambientale, smog…) ed endogene (cellule morte ed eccesso di secrezioni).
Per prima cosa, è necessario scegliere il detergente più adatto alle tue esigenze cutanee e usarlo mattina e sera, associato ad un tonico.

Detergenti ad azione profonda e delicata di tutta la cute che rispettano il pH fisiologico preservando il mantello idrolipidico.

Detersione dolce ed efficiente che unisce alla pulizia, idratazione e riequilibrio.

Eliminano le impurità senza causare irritazioni anche alle pelli più delicate e sensibili.