Te rosso Rooibos

Lo sapevi che non esiste solo il caffè per aiutare il tuo cervello a mettersi in azione?

In molti hanno l’abitudine al risveglio di assumere una tazza di caffè.

Ad alcune persone però può provocare tachicardia in quanto la caffeina stimola il cuore, ad altri può creare disturbi allo stomaco come dolore, acidità e nausea.

Lo sai che puoi sostituirlo tranquillamente con il Rooibos?

Conosciuto come tè dei Masai o tè Rosso, è una pianta che cresce in Sud Africa. Le sue foglie si usano per ottenere un infuso che non contiene nessuna sostanza eccitante. E’ un ottimo alleato per affrontare al meglio la giornata, calma l’ansia e ci fornisce l’energia necessaria per affrontare al meglio gli impegni quotidiani. Ricco in magnesio e zinco ci preserva dallo stress e come il tè possiede proprietà antiossidante.

Per estrarre al meglio i suoi principi attivi, l’infusione deve avvenire con acqua calda. Occorre lasciar riposare le foglie per alcuni minuti e attendere che l’acqua assuma un bel colore rossastro, quindi si andrà a filtrare. E’ caldamente sconsigliata l’aggiunta di dolcificanti per non alterarne il gusto.

i miei consigli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: